Cucina Naturale racconta il mondo La Raia

  • 30 luglio 2013      |
  • STAMPA

L’enogastronomo Pierpaolo Rastelli dedica un ampio articolo alla scommessa della famiglia Rossi Cairo nel territorio del Gavi: viticultura biodinamica, architettura ecocompatibile, coltivazione di antiche varietà di grani, pascoli e boschi e una scuola staineriana.

La filosofia biodinamica La Raia su D la Repubblica

  • 29 luglio 2013      |
  • STAMPA

D la Repubblica invita a scoprire “la Raia e il suo progetto per la riconquista della nota originaria del territorio del Gavi”. Vi aspettiamo con l’apertura a settembre del progetto Nel Paesaggio, realizzato dalla fondazione La Raia arte cultura e…

La rivista Artù testimonia il successo di Summa 13

  • 15 luglio 2013      |
  • STAMPA

La rivista di enogastronomia Artù dedica un interessante articolo a Summa 13: l’annuale appuntamento organizzato da Alois Lageder e dedicato ai vignaioli di eccellenza che ad aprile si sono ritrovati a Magrè, in Alto Adige, per presentare i propri vini.…

La scommessa della famiglia Rossi Cairo raccontata da Il Mondo

  • 6 maggio 2013      |
  • STAMPA

Il settimanale “Il Mondo” dedica un articolo alla scelta di Giorgio Rossi Cairo di convertire al biodinamico le coltivazioni de l’azienda agricola La Raia, che gestisce con i figli Caterina e Piero. Il risutato: Gavi e Barbera di straordinaria qualità…

Enogea racconta il Gavi, “il bianco più bianco”

  • 22 marzo 2013      |
  • STAMPA

“Enogea“, bimestrale indipendente di degustazione, ha dedicato un ampio servizio al territorio del Gavi e alle caratteristiche dell’antico vitigno autoctono, con dati e analisi che riguardano la produzione di questo grande bianco piemontese, la sua diffusione in Italia e il…

Un’altra ottima recensione per la nostra Riserva

  • 8 marzo 2013      |
  • STAMPA

Claudio Caffarri, editor de Il Cucchiaio.it, ha degustato il nostro Gavi Riserva. Vi invitiamo a leggere il suo bel giudizio e a frequentare ancora più spesso la pagina Vini del suo sito, le scoperte sono sempre piacevoli e numerosissime.