<SEGALE

Segale coltivata a La Raia

Il cereale ad alto contenuto di fibre

La segale è uno dei cereali classici dell’antichità. Si pensa che fu scoperta intorno a 2.000-3.000 anni fa nei campi di grano dell’Asia Minore, dove inizialmente cresceva come erbaccia e poi si diffuse in coltivazioni miste.

La caratteristica principale della segale è il suo alto contenuto di fibre, motivo per il quale è utile per il buon equilibrio della flora intestinale, facilita il senso di sazietà ed esercita un particolare controllo sull’assorbimento degli zuccheri (rallentando le oscillazioni della glicemia).

Inoltre questo antico cereale è ricco di sali minerali come il potassio, il magnesio, il fosforo, e di vitamina B. Di contro ha un minor contenuto di proteine, per esempio, rispetto al frumento. Dalla segale si produce una farina che viene utilizzata soprattutto per il pane, oltre a gallette, fiocchi per la prima colazione o creme, mentre con i chicchi di segale si possono preparare zuppe e minestre vegetali o, se tostati e macinati, si prepara una bevanda salutare che sostituisce il caffè.

Acquistaci con

Logo portaNatura

I NOSTRI PRODOTTI

  • Mieli biologici
  • Cereali
  • Carne di Fassone
Cereali

Cereali antichi

Coltiviamo all’interno della tenuta circa 50 ettari di cereali antichi come il farro monococco, il dicocco e il farro spelta, oltre alla segale. Alterniamo coltivazioni diverse, eseguiamo la rotazione dei terreni e coltiviamo secondo i principi dell’agricoltura biodinamica e i nostri prodotti sono certificati Demeter.

Carne Fassona

Mucche di Fassone allevate Grass fed

Concepiamo La Raia come un unicum in cui terra, varietà di piante, animali e presenza umana sono in equilibrio. Nei nostri pascoli sono allevate libere mucche di Fassone, una razza pregiata per le sue carni. I nostri animali pascolano liberi tutto l’anno, tranne quando cade la neve.