Una vellutata d’autore per i vini La Raia

Ricetta Vellutata con Gavi DOCG 2014

In esclusiva per La Raia, un nuovo abbinamento al nostro Gavi 2014. Lo chef Marco Pirotta del ristorante Al fresco – luogo di incontro con cucina a Milano, con un affaccio su uno dei più sorprendenti e fotografati giardini della città – ci ha regalato la sua variante di vellutata di zucca, guarnita di chips e porcini. Un colore caldo e avvolgente, per un inverno che ancora non è finito.

Vellutata di zucca, funghi porcini, chips di zucca, olio e semi di zucca

  • 2 zucche butternut
  • 2 porri
  • 1 pomodoro san marzano
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 200 g di funghi porcini freschi
  • 60 g di funghi porcini in polvere
  • Chips di zucca fritta e non salate
  • 50 g di semi di zucca tostati
  • 30 g di olio di semi di zucca
  • Pepe bianco
  • Sale
  • Olio EVO

Procedimento

Monda la zucca da pelle e semi e tagliala a dadini regolari. Prelevane 150 g e falli bollire in acqua salata per pochi attimi affinché rimangano croccanti, poi raffreddali in acqua e ghiaccio, scolali e tienili da parte. Prepara un soffritto con porri, cipolle, sedano e carote opportunamente mondati e tagliati a dadini, metti il tutto in una casseruola con poco olio EVO e due cucchiai di acqua e fai soffriggere dolcemente senza farli colorire fino a completa cottura. A questo punto aggiungi la zucca cruda e il pomodoro tritato, aggiungi poca acqua, copri con un coperchio e porta a cottura mescolando spesso e aggiungendo se necessario poca acqua. A fine cottura, frulla finemente, setacciala e regola di sale e pepe e arricchiscila con una dose generosa di olio EVO. Rimetti sul fuoco e tienila in caldo. A parte fai rosolare i funghi porcini tagliati a dadini della stessa grandezza della zucca, che unirai ai funghi quando questi saranno cotti, regolali di sale e pepe e tieni in caldo. Distribuisci la vellutata di zucca in capienti fondine, adagia un paio di cucchiaiate di funghi e zucca a dadi nel centro e spolverala con i funghi in polvere e copri con una manciatina di chips di zucca. Decora con un filo di olio di semi di zucca e qualche seme tostato e servi immediatamente.

Abbinalo con…

Gavi DOCG

È il Gavi che interpreta la tradizione del territorio e che identifica la tipicità del vitigno Cortese da cui proviene.

ACQUISTA