La ricetta di Novembre: Venere e vongole con il Gavi biodinamico La Raia

la-raia-venere-e-vongole-05

Stefano Caffarri, Direttore Iniziative Speciali del Cucchiaio d’Argento, gran viaggiatore e notevole nuotatore, ci regala Venere e vongole, una ricetta semplicissima, ma scenografica e gustosa, che si integra perfettamente con la freschezza e il carattere del Gavi biodinamico La Raia. Una preparazione tratta dal suo ultimo libro Chicchi di Riso. 99 ricette per tutti i gusti.

Il riso Venere è una varietà moderna, spettacolare e apprezzata per le sue qualità gastronomiche. Richiede un tempo piuttosto lungo di cottura (circa 30 minuti) e non è adatto alla realizzazione di risotti: per questo viene presentato come una spiaggia di ciottoli neri.

Ingredienti

200g di riso Venere

400g di vongole veraci

olio

peperoncino rosso fresco

coriandolo

Per prima cosa scoppiamo le vongole: le mettiamo al fuoco in una padella rovente, e le copriamo per qualche minuto. Appena iniziano ad aprirsi le togliamo per evitare che incalliscano. Eliminiamo la maggior parte dei gusci e ne salviamo alcuni.

Teniamo da parte la preziosa acqua rilasciata dalle vongole e la usiamo per cuocere il riso, allungandola con acqua calda: attenzione, non salata.

Appena il riso sarà cotto lo scoliamo dal liquido in eccesso e lasciamo intiepidire, poi lucidiamo con extravergine. Lasciamo cadere il riso sul piatto piano come i ciottoli di una spiaggia e lo completiamo con le vongole aperte con il guscio, quelle sgusciate, e qualche frammento di peperoncino rosso fresco: in questo caso abbiamo usato un dolce Jalapeno.

Decoriamo con un paio di profumate foglie di coriandolo lavate e ben asciugate.

Chicchi di Riso. 99 ricette per tutti i gusti è edito da Il Cucchiaio d’Argento, scritto e fotografato da Stefano Caffarri. Il libro è un percorso di 99 ricette inedite attraverso tutti i metodi di preparazione del riso che, assieme al frumento, è il cereale più coltivato e più consumato al mondo, ed è presente nelle cucine di molti paesi. In Italia viene consumato con entusiasmo e preparato in molti modi differenti.

Stefano Caffarri è Direttore delle Iniziative Speciali di Cucchiaio d’Argento Srl, editrice del manuale di cucina italiana per eccellenza pubblicato per la prima volta nel 1950 e tradotto in nove lingue. Gran viaggiatore e notevole nuotatore, appassionato di tutto quello che ruota attorno e sulla tavola, realizza ricette, fotografa piatti e racconta grandi storie aventi come protagonisti le materie prime, i cuochi, i ristoranti e tutto quello che concerne la buona cucina.

Abbinalo con…

Gavi DOCG vino bianco piemontese biodinamico

Gavi DOCG

È il Gavi che interpreta la tradizione del territorio e che identifica la tipicità del vitigno Cortese da cui proviene.

ACQUISTA