<Piemonte DOC Barbera Largé
Vino rosso piemontese biodinamico

La selezione delle migliori piante di antichi vigneti della zona. Questo vino rosso piemontese biodinamico viene prodotto solo nelle annate perfette. Affina in legno per 20 mesi e si distingue per la capacità di invecchiamento che supera i 10 anni.

Il terreno

Il terreno de La Raia, dedicato alle coltivazioni dell’uva Barbera, è marnoso e calcareo e si estende a circa 380 metri sul livello del mare, in posizione sud-sud ovest. La vigna, allevata a Guyot, ha una densità di 4500 piante per ettaro e un’età di 18 anni. Per l’impianto è stata realizzata una selezione massale: sono stati innestati migliaia di tralci, scegliendo accuratamente le migliori piante di antichi vigneti della zona. Per la coltivazione non vengono utilizzati né concimi né sostanze chimiche di sintesi.

Etichetta Piemonte DOC Barbera Largé vino rosso piemontese biodinamico

L’uva e la vinificazione

Uva
Questo vino rosso piemontese biodinamico viene prodotto solo nelle migliori annate, quando l’uva Barbera è perfetta e all’analisi presenta le caratteristiche fisiche e organolettiche per produrre un grande vino.

Vinificazione
Verso la metà di ottobre l’uva viene portata in cantina, dopo la raccolta manuale in cassette; i grappoli vengono quindi selezionati uno a uno, eliminando quelli non idonei. Dopo la diraspa-pigiatura, il mosto inizia a fermentare, in presenza della buccia, con i lieviti naturali. Già il giorno successivo si iniziano a effettuare i rimontaggi al fine di estrarre il colore e gli aromi. La fermentazione alcolica prosegue lentamente per 15 giorni, poi il mosto resta a contatto con le proprie bucce ancora per una decina di giorni. Segue la svinatura, la separazione del liquido dalla buccia. Il vino rimane a 20 gradi ancora un mese al fine di favorire la fermentazione malolattica. Dopo alcuni travasi necessari all’illimpidimento del prodotto, il vino viene messo in barrique per l’affinamento. L’imbottigliamento avviene dopo circa 20 mesi.

Caratteristiche organolettiche
COLORE: rosso rubino granato molto intenso, con leggeri riflessi violacei.
OLFATTO: note olfattive intense, ampie, che ricordano il cioccolato e le spezie, la mora e la rosa canina.
GUSTO: pieno, corposo, armonico, con sensazioni tanniche equilibrate, note retrolfattive dolci e persistenti.
GRADAZIONE ALCOLICA: 14%

Abbinamenti gastronomici
Questo vino, per le sue caratteristiche e la sua struttura, è perfetto con arrosti di carne rossa, brasati di selvaggina e formaggi stagionati.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: tra i 18 e i 20 gradi.

Consigli per una corretta conservazione
Le bottiglie, se tenute in luogo fresco, asciutto e al buio, a una temperatura compresa tra i 10 e i 18 gradi, si conservano perfettamente per 8/10 anni.

Il Piemonte DOC Barbera Largé, come anche gli altri vini biodinamici da noi prodotti, può essere degustato durante il Wine Tour de La Raia o acquistato online nel nostro ecommerce di vini.

Piemonte DOC Barbera Largé vino rosso piemontese biodinamico

Riconoscimenti

Vendemmia 2012

  • Bibenda 2017: 4 grappoli
  • I Vini di Veronelli 2017: Due stelle, Vino ottimo
  • Vinibuoni d’Italia 2017: 4 Stelle
  • Gambero Rosso 2017: 1 bicchiere nero

Vendemmia 2010

  • I Vini di Veronelli 2016: 2 stelle
  • I vini di Veronelli 2015: Vino ottimo
  • Gambero Rosso 2015: Due bicchieri

Vendemmia 2009

  • I vini di Veronelli 2014: Vino ottimo
  • I vini buoni d’Italia 2014: Vino corretto e buono
  • VIII Rassegna Vini Bio BiodiVino: Medaglia d’Argento
  • Millesime Bio 2012: Medaglia d’Argento

Vendemmia 2007

  • Biofach 2009: Medaglia di Bronzo

I NOSTRI VINI

Gavi DOCG Pisé
Gavi DOCG Riserva
Gavi DOCG
Barbera DOC Largé
Barbera DOC
Etichetta Gavi Pisé

Miglior rappresentazione della filosofia aziendale

È la migliore rappresentazione della filosofia aziendale. Sorprende per la sua longevità e la sua evoluzione olfattiva nei giorni successivi l’apertura: una continua scoperta di profumi che si sprigionano nel tempo.

Etichetta Gavi Riserva

Interpreta la tradizione del territorio

Interpreta la tradizione del territorio. Le uve raccolte leggermente surmature, ben contraddistinte dalla colorazione giallo dorata, consegnano un vino dalle note olfattive complesse di frutta matura, miele e canditi.

Etichetta Gavi

Il Gavi che interpreta la tradizione

È il Gavi che interpreta la tradizione del territorio e che identifica la tipicità del vitigno Cortese da cui proviene.

Etichetta Barbera Largé

Vino prodotto solo nelle annate perfette

La selezione delle migliori piante di antichi vigneti della zona. Vino prodotto solo nelle annate perfette. Affina in legno per 20 mesi e si distingue per la capacità di invecchiamento che supera i 10 anni.

Etichetta Barbera

Il tipico rosso piemontese

Il tipico rosso piemontese. Presenta il giusto equilibrio tra acidità e freschezza.